Prestiti Personali Unicredit per Famiglie, quali sono i finanziamenti più richiesti

Prestiti Personali Unicredit per Famiglie, quali sono i finanziamenti più richiesti


Quando parliamo di finanziamenti è necessario capire che possono essere classificati ed organizzati in base a chi li richiede. Se ad esempio chi necessita di un finanziamento è il singolo individuo possiamo parlare di prestiti personali, se invece chi li richiede è un’impresa o si tratta di una persona che lo richiede per conto di una ditta si parlerà di prestiti aziendali. La banca Unicredit offre soluzioni finanziarie sia per i privati e alle famiglie che alle piccole e medie imprese.

In questo articolo ci soffermeremo su quelli che sono i Prestiti Personali Unicredit ossia ai finanziamenti che banca Unicredit mette a disposizione di tutti i cittadini privati, intesi quindi come famiglie. Per cosa possono essere richiesti? L’obiettivo della banca è quello di dare al cliente la possibilità di godere di una linea di credito flessibile, con un importo della rata adatto in base alle esigenze del richiedente. Possono essere utilizzati per effettuare dei piccoli acquisti, per soddisfare le esigenze famigliari e per sostenere uno o più progetti.

Il prestito personale Unicredit quindi è una forma di finanziamento attraverso la quale il cliente riceva dalla banca una somma di denaro e si impegna a restituirla, maggiorata dagli interessi, entro una data predeterminata in maniera rateale. Quando parliamo di un prestito personale in generale parliamo di un finanziamento non finalizzato.

Questo significa che il cliente non è legato a nessun vincolo riguardante l’uso che vuole fare del denaro ricevuto. In altre parole, il cliente potrà spendere il denaro richiesto tramite il finanziamento come meglio crede, senza dover dare alcuna spiegazione alla propria banca.

Requisiti per il Prestito Unicredit

Il prestito può essere richiesto da tutti coloro che hanno un’età compresa tra i 18 ed i 70 anni. In fase di istruttoria però il limite d’età potrebbe essere rivalutato. Colui che richiede la linea di credito dovrà avere la capacità di rimborso, ossia dovrà dimostrare alla banca che ha un reddito dimostrabile, che gli consentirà di rimborsare il debito, per tutto l’arco del periodo di ammortamento, senza alcun problema.



Per dimostrare la propria capacità di rimborso sarà necessario presentare la busta paga se si è un lavoratore dipendente, la dichiarazione dei redditi se si è un lavoratore autonomo ed il cedolino della pensione se si è pensionato. Nel caso in cui la capacità di rimborso non fosse sufficiente o non addirittura fosse pari a zero il prestito personale Unicredit potrà comunque essere richiesto ma con l’ausilio di una terza persona che farà da garante. Il garante a sua volta dovrà essere in possesso della capacità di rimborso necessaria per poter saldare il debito in tutta tranquillità.

Quando il Prestito viene Rifiutato

In alcuni casi le richieste dei prestiti personali Unicredit vengono rifiutate. Ciò accade quando la documentazione presentata in fase istruttoria non risulta soddisfacente ovvero il reddito dimostrabile non consente al cliente di assicurare la capacità di rimborso. Un altro problema che potrebbe impedire l’erogazione del finanziamento è la presenza del nome del richiedente presso la Centrale Rischi della Banca d’Italia.

Chi risulta essere protestato o cattivo pagatore, ed ha quindi avuto in passato dei problemi nel rimborsare un altro debito, può vedere la propria richiesta di finanziamento negata. In questo caso la soluzione più pratica per ottenere nuovamente accesso al credito è quella di sfruttare i finanziamenti mediante la cessione del quinto dello stipendio o tramite la cessione del quinto della pensione. Tale soluzione è però utilizzabile esclusivamente dai lavoratori dipendenti e dai pensionati.

 

I Prestiti più Richiesti

Attualmente Unicredit offre una vasta gamma di offerte commerciali. I prestiti più richiesti al momento risultano essere: CreditExpress Mini, CreditExpress Dynamnic, CreditExpress Premium, CreditExpress Compact e CreditExpress Top.