Postepay Saldo e Movimenti, Login Online e Sportello, Numero di Carta Evolution

Postepay Saldo e Movimenti, Login Online e Sportello, Numero di Carta Evolution


Come conoscere il saldo presente sulla carta Postepay e sulla carta Postepay Evolution? Con questa semplice guida vedremo come è possibile effettuare la visualizzazione del saldo e della lista movimenti della propria carta, analizzando sia le operazioni a credito che quelle a debito che vengono compiute dalla propria carta.

E’ possibile consultare il saldo e la lista movimenti della carta ricaricabile Postepay sia online dal sito ufficiale di Poste Italiane che presso un qualsiasi sportello postale dotato di ATM o direttamente in ufficio con un operatore delle poste.

Consultare il Saldo allo Sportello

Operazione semplicissima ma che richiede il recarsi presso un ufficio di Poste Italiane. Una volta arrivati in ufficio avremo due possibilità per visualizzare il saldo e la lista degli ultimi movimenti.

La prima soluzione è quella di utilizzare uno sportello ATM abilitato, inserire la carta Postepay, digitare il codice PIN e seguire il menu premendo i tasti relativi alle voci desiderate. Avremo la possibilità di visualizzare il saldo su schermo o di stamparlo su scontrino.

La seconda soluzione è quella di fare la fila per parlare poi con un operatore. L’operatore ci stamperà il saldo e la lista degli ultimi movimenti dove sarà possibile leggere i dettagli di ciascuna operazione.

Saldo Postepay e Login al Sito Ufficiale di Poste Italiane

Se hai attivato la tua area personale sul sito di Poste Italiane avrai la possibilità di accedere molto velocemente con username e password al tuo account. Una volta effettuata questa operazione d’accesso, che in gergo tecnico viene definita con la parola login, sarà possibile visualizzare tutti i conti associati al proprio codice fiscale e pertanto risulteranno il Conto Bancoposta (qualora ne foste titolari), eventuali libretti di risparmio e la Carta Postepay.

Come fare il Login sul sito Poste Italiane

Per fare il Login bisognerà collegarsi sul sito ufficiale delle Poste. In alto a destra è presente un tasto chiamato “Area Personale”. Premendolo sarà possibile inserire poi nome utente e password. Premi “Accedi” per accedere al tuo conto.

Visualizzare Saldo e Lista Movimenti Online

Una volta effettuato il login avremo la possibilità di entrare nella sezione dedicata alla carta Postepay. Accedendovi avremo la possibilità di visualizzare il nome del titolare della carta, il suo codice fiscale ed il saldo contabile ed il saldo disponibile.

A seguire vi è la lista dei movimenti. Tramite una sorta di motore di ricerca sarà possibile andare a ricercare anche quelle operazioni più vecchie, sia a credito che a debito, che non compaiono in tabella.

Per chi ne avesse bisogno sarà possibile salvare la lista dei movimenti esportandola sul proprio computer nei formati PDF o Excel.

 

Altri Servizi Disponibili

Una volta che si ha avuto l’accesso all’area clienti Postepay si avrà la possibilità di effettuare anche delle operazioni dispositive.

Sarà infatti possibile accedere a diversi servizi di ricariche e di pagamenti. Si potrà decidere di ricaricare un’altra carta Postepay o Postepay Evolution, si potrà ricaricare il cellulare, pagare un bollettino postale, effettuare un postagiro o inviare un bonifico in area Sepa.



 

Postepay Evolution

Ogni carta di credito prepagata riporta una serie di numeri e codici che servono ad identificare l’intestatario e a rendere estremamente sicuri i pagamenti. Anche PostePay Evolution presenta la stessa serie numerica.

La carta PostePay Evolution possiede tutti i servizi e i requisiti di una tradizione PostePay con in più anche un codice IBAN, al fine di inviare e ricevere bonifici come avviene da un conto corrente classico.

Quanto Costa

La Postepay Evolution possiede un costo di attivazione di 5 euro, con un canone annuo di imposta pari a 10 euro.

Ricapitolando:

  • Costo emissione: 5 euro;
  • Canone annuo carta: 10 euro;
  • Costo prelievo da ATM Postamat: gratis
  • Costo pagamenti: gratis
  • Accredito stipendio: gratis

Operazioni Effettuabili

Le operazioni permesse con PostePay Evolution sono:

  • Accredito dello stipendio;
  • Ricezione dei bonifici;
  • Invio dei bonifici;
  • Ricezione pagamenti;
  • Invio dei pagamenti;
  • Effettuare acquisti nei negozi di tutto il mondo associati al circuito;
  • Effettuare ricariche telefoniche;
  • Effettuare il pagamento dei bolletini;
  • Ricariche altre PostePay;
  • Effettuare pagamenti dei pedaggi autostradali;
  • Domiciliare le proprie utenze domestiche;
  • Prelevare contanti in ufficio postale o agli sportelli ATM;
  • Saldo e lista dei movimenti.

Qual è il Numero di Carta Postepay Evolution

Il numero della carta di credito è composto da sedici o tredici cifre, stampato sul dorso della carta, spesso in rilievo dal resto dei numeri. Il numero identificativo viene assegnato direttamente dall’emittente della carta, regolamentato secondo un processo complesso non casuale.

La prima cifra indica il circuito di appartenenza (Visa, Mastercard, American Express, Diners Club), seguita da ulteriori cifre che identificano l’Istituto di Credito e il numero di conto. L’ultima cifra invece elaborata tramite un particolare algoritmo, un numero di verifica, atto a tutelare il titolare in caso di truffa o errori.

Il CVV (Card Verification Value) a tre cifre, rappresenta il codice di sicurezza per eccellenza, disposto sul retro della carta stessa. Le ultime tre cifre della combinazione numerica sono poste al fianco dello spazio pensato per la firma, poco al di sotto della banda magnetica.

La numerazione viene richiesta soprattutto per finalizzare le transazioni online, con l’obiettivo di evitare possibili truffe o utilizzi illeciti. Il CVV non si presenta in rilievo come invece il codice del numero della carta sul fronte.

La data di scadenza della carta invece si trova sul fronte, al di sotto del numero della stessa, ad indicare il periodo di scadenza del suo utilizzo, nella forma del mese e dell’anno previsti.

Come Ricaricare la Carta

Presso gli uffici Postali il costo della ricarica PostePay Evolution è di solo 1 euro, indipendentemente dalla somma ricaricata, ed è possibile ricaricare sia la propria carta, che quella di altre persone, esibendo il proprio documento di riconoscimento con validità in corso (carta identita o patente) ed il codice fiscale, in formato originale e non fotocopiato.

Per ricaricare la PostePay di un’altra persona occorrerà fornire, oltre alla propria documentazione identificativa, anche il codice numerico della carta altrui e la dicitura del suo codice fiscale.