Investire a Londra: come investire e in quali zone della città

Investire a Londra come investire e in quali zone della città


Perchè Investire

Se state pensando di investire proprio a Londra dovrete conoscere ogni suo aspetto, a partire dalla solidità che la caratterizza fra i primi posti al mondo.

Il costo della vita e del settore immobiliriare inglese raggiunge cifre considerevoli, mai al di sotto delle 100.000 sterline, non sempre indicatori di un acquisto di qualità. La domanda immobiliare a Londra risulta in crescita continua, con il conseguente aumento del costo di vendita.

Nonostante l’alto costo che caratterizza il settore immobiliare, un altro punto importante è rappresentato dalla zona territoriale d’ubicazione delle strutture dove è più consigliato investire i propri risparmi.

Per investire denaro nella città di Londra si dovrà disporre di una buona fonte di denaro, calcolando il costo relativo della vita sul territorio. Tuttavia, le previsioni statistiche, dimostrano una certa sicurezza stabile per quanto riguardano gli investimenti immobiliari.

Dove Investire

Ealing Broadway

La zona di Ealing Broadway rappresenta una meta scelta da molti investitori, a causa soprattutto dell’arrivo nel 2018 del  Crossrail, una ferrovia rapida che interesserà la zona londinese, dalla lunghezza di ben 136 chilometri.

Il territorio offre varie opzioni interamente dedicate ai bambini, come spazi verdi all’aperto, istituti scolastici e attività commerciali indipendenti, con un valore immobiliare che si aggira intorno alle 696.256 sterline.

Croydon

La zona di Croydon è stata protagonista di una crescita, in particolar modo interessante il settore immobiliare, pari al 13,1% dei prezzi in aumento sia per gli edifici in costruzione che per quelli attualmente in vendita.

Il progresso del centro prevederà due grandi esercizi commerciali come l’attuale  Centrale e il futuro Westfield. Croydon è inoltre famosa per la sua nomina di “Silicon Valley del sud Tech City”, dove le più importanti aziende nominano il mercato della tecnologia, a pochi minuti dalla sede di Facebook, Netflix, dall’abitazione di Steve Jobs.

Il valore degli immobili in questa porzione di territorio è valutato mediamente 309.488 sterline.



Hackney Wick

La zona di Hackney Wick, ex territorio industriale che ha ospitato le Olimpiadi, ha subito un accrescimento di valore durante gli ultimi anni. I prezzi di mercato in Hackney Wick risalgono in correlazione al progresso dei collegamenti di trasporto che la attraversano. Molti degli investitori hanno scelto di investire in Hackney Wick, forte dei prezzi leggermente inferiori rispetto ad altre cittadine. Il valore medio del mercato immobiliare in questa zona si aggira intorno alle 613.547 sterline.

Twickenham

Grazie all’evento di Coppa del Mondo di rugby, Twickenham si è ritrovata al centro dei riflettori dell’intero globo, acquistando fama e mercato. Le tipiche costruzioni edili in questa porzione di territorio si rifà allo stile vittoriano ed edwardiano, con una buona quotazione immobiliare dovuta anche alla vicinanza dei treni veloci come M3, collegati all’aeroporto di  Heathrow e alla città di Waterloo. Il valore medio immobiliare di Twickenham si aggira intorno alle 666.716 sterline.

Camberwell

La zona di Camberwell, in passato fulcro di criminalità e disordini, ha ottenuto una forte crescita durante il corso degli ultimi anni. Il luogo si è trasformato in un classico ritrovo per le famiglie e per gli studenti provenienti da diversi College. Le modifice sulla linea metropolitana in previsione inoltre, saranno in grado di rendere questo centro cittadino ancora più espandibile.

Il valore medio immobiliare si abbassa notevolmente rispetto ad altri quartieri, aggirandosi intorno alle 451.345 sterline.

Hither Green

L’area di Hither Green è diventata un’icona di bar ed esercizi commerciali di ritrovo, a pochi minuti dal centro cittadino principale di Londra. Gli immobili si presentano in stile vittoriano, con una valutazione di mercato media intorno alle 410.158 sterline.

Manor Park

Manor Park si snoda fra un’ottima rete di trasporti e la disponibilità di un’ampia scelta immobiliare, con una previsione di incremento sui prezzi di vendita pari al 50% in vista dell’arrivo della ferrovia ultraveloce.

Investire in questa zona potrebbe quindi rivelarsi estremamente vantaggioso, con un valore medio sugli immobili pari a 304.258 sterline.



Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi