Finanziamento Tasso Zero Mediaworld, come funziona, documenti richiesti, senza interessi

Finanziamento Tasso Zero Mediaworld, come funziona, documenti richiesti, senza interessi



Sempre più frequentemente sentiamo parlare della nuova promozione Mediaworld Tasso Zero, in questa guida vedremo di cosa si tratta, come funziona e quali sono i documenti necessari per poterla richiedere.

 

Mediaworld Tasso Zero

La promozione commerciale si chiama Mediaworld Tasso Zero ma in realtà si tratta a tutti gli effetti di un prestito a tasso zero finalizzato. La finalità del finanziamento, come potrà per tutti essere intuibile, è quella di acquistare uno o più prodotti presso uno dei tanti negozi Mediaworld o, in alcuni casi anche online tramite il sito ufficiale.

 

Come Funziona

Essendo un finanziamento a tasso zero questo prestito personale non prevede il pagamento di interessi né di spese di natura burocratica o gestionali.

Il cliente potrà quindi pagare a rate uno o più prodotti, purché la somma spesa vada a superare il minimo consentito per poter richiedere il finanziamento. Tale somma minima varia a seconda della promozione ma, solitamente, deve essere superiore a 400€.

Il cliente acquista quindi uno o più oggetti a sua scelta, finanzia la spesa e porterà a casa i prodotti. Da quel momento in poi dovrà pagare le rate che avranno la scadenza mensile. Ogni mese dovrà pagare un bollettino postale il cui importo sarà il corrispettivo di una rata. In alternativa sarà possibile scegliere come opzione di rimborso del finanziamento l’addebito sul conto corrente.

Con quest’ultima soluzione il cliente non dovrà assolutamente fare nulla se non verificare che il proprio conto corrente abbia un saldo attivo il cui importo sia sufficiente per pagare la rata mensile. Ogni mese la banca detrarrà dal conto corrente del cliente il denaro necessario per pagare la rata, il tutto avverrà in maniera automatica sino all’estinzione del debito.

 

Zero Interessi e Zero Spese

Tasso zero significa nessun interesse da pagare e nessuna spesa burocratica da sostenere. Si parla di finanziamenti Mediaworld a tasso zero quando il cliente potrà comprare a rate uno o più prodotti finanziando la spesa ed usufruendo di una promozione dove il Tan è 0% ed il Taeg è 0%. Questi due tassi ci dimostrano che il cliente potrà pagare a rate la medesima somma di denaro che avrebbe dovuto pagare effettuando lo stesso acquisto in contanti. In tal caso quindi, pagare in contanti o a rate non farà alcuna differenza alle tasche di chi acquista.

Si tratta perciò di una comodissima opportunità che i clienti di MediaWorld possono utilizzare per poter effettuare un acquisto tanto desiderato che non sarebbe possibile effettuare in contanti e di cui non si andranno a pagare gli interessi sul finanziamento aperto.

 

Documenti Richiesti

Come per qualsiasi altro tipo di finanziamento, anche per il prestito a tasso zero di Mediaworld è necessario fornire dei documenti. Questi non verranno utilizzati direttamente da Mediaworld ma saranno trasmessi ad una società finanziaria presso cui l’azienda si appoggia per gestire i finanziamenti dei clienti. Solitamente Mediaworld si appoggia alla Findomestic ma è possibile che venga utilizzata anche la Agos, la Compass o la Prestitempo.

Quando si vede in pubblicità, che sia in tv o su internet, l’offerta Mediaworld a tasso zero e si è interessati all’acquisto di un prodotto ci si informa su quali possano essere i documenti necessari per aprire la pratica di un prestito personale. Così facendo, se ci si dovesse recare in negozio per l’acquisto, si avrà sin da subito tutta la documentazione necessaria già a portata di mano e non si dovrà quindi ritornare in negozio in un secondo momento solo perché non si era in possesso di tutti i documenti richiesti.

Il primo documento essenziale da presentare al momento della richiesta è un documento d’identità. E’ fondamentale che il documento presentato sia ancora valido e non scaduto. Andranno bene la carta d’identità, la patente o il passaporto Italiano.

Il secondo documento è il codice fiscale che sarà facilmente individuabile dalla tessera sanitaria.

Il terzo documento da presentare dovrà essere reddituale. Dovrà cioè dimostrare alla società finanziaria che si ha una fonte di reddito stabile e continuativa. Il lavoratore dipendente dovrà quindi presentare l’ultima busta paga. Il lavoratore autonomo dovrà presentare il Modello Unico mentre il pensionato il cedolino della pensione.



I cittadini stranieri non comunitari dovranno aggiungere ai già citati documenti il permesso di soggiorno o la carta di soggiorno in corso di validità.

 

Prodotti Finanziabili

I prodotti finanziabili con il tasso zero variano a seconda della promozione. In alcune promozioni abbiamo visto che è possibile acquistare qualsiasi prodotto, l’importante è che la spesa finanziata superi una determinata cifra che, solitamente, corrisponde ai 400€.

Altre volte invece la promozione è valida solo su determinati tipi di prodotto. Tra i prodotti che vediamo maggiormente in promozione, che possono quindi essere acquistati tramite un prestito a tasso zero, troviamo computer pc, pc portatili, smartphone, tablet, frigoriferi, lavatrici, condizionatori e asciugatrici.

Il finanziamento tasso zero Mediaworld può essere richiesto ed utilizzato per acquistare uno o più prodotti presso uno dei negozi MediaWorld. In questa guida vedremo cosa è possibile acquistare a rate, come funziona il tasso zero e quali sono i documenti necessari per vedere la propria richiesta di prestito accettata.

 

Elettrodomestici Tasso Zero

MediaWorld offre ai propri clienti un’ampia gamma di articoli da poter acquistare usufruendo molto spesso di sconti, promozioni commerciali e talvolta anche del famoso tasso zero. Oltre agli elettrodomestici è possibile acquistare a rate oggetti inerenti l’informatica e la telefonia, tv ed impianti audio, fotocamere e videocamere. Tra gli elettrodomestici che è possibile comprare con un prestito a tasso zero troviamo le lavatrici, i lavasciuga, le asciugatrici, i frigoriferi, i congelatori, le lavastoviglie, i condizionatori e tanti altri prodotti che molto spesso, a causa degli alti costi, non è possibile acquistare in contanti.

 

Senza Interessi

Comprare un prodotto a tasso zero significa finanziare l’importo necessario per acquistare un prodotto. Viene quindi richiesto un finanziamento o meglio un prestito personale finalizzato all’acquisto di un prodotto in vendita da MediaWorld. Ogni prestito ha degli interessi che chi lo richiede dovrà pagare. Quando si parla di tasso zero gli interessi non vengono calcolati perché il Tan, cioè il tasso che ci permette di calcolare a quanto ammontano gli interessi di un finanziamento, è pari allo 0%.

Tutti i prestiti che hanno un Tan pari allo 0% vengono considerati a tasso zero. Esiste però un altro tasso chiamato Taeg che serve per calcolare, oltre agli interessi, anche le eventuali spese che il cliente potrebbe andare a pagare quando apre un finanziamento. Solo nel caso in cui anche il Taeg sarà pari allo 0% il costo del prodotto che si intende acquistare sarà lo stesso sia che venga pagato a rate e sia che venga pagato in contanti.

Se si è interessati a comprare un articolo tra quelli citati nei precedenti paragrafi e se l’acquisto si vorrà fare utilizzando la promozione del tasso zero di Mediaworld il cliente avrà la possibilità di scegliere se aprire il finanziamento con la Agos Ducato o con la Findomestic. Si avrà quindi la possibilità di richiedere l’importo necessario per comprare l’articolo desiderato presso una delle società finanziarie più importanti e conosciute d’Italia.

Entrambe le società finanziarie possono essere utilizzate sia per gli acquisti in uno dei negozi Mediaworld presenti sul territorio nazionale che per gli acquisti che è possibile effettuare sul sito ufficiale Mediaworld. In quest’ultimo caso si parlerà di prestito online a tasso zero perché la richiesta della pratica e tutto ciò che ne consegue avverrà direttamente online grazie alle nuove funzionalità offerte dal sistema della Firma Digitale, servizio attivo sia dalla Agos Ducato che dalla Findomestic.

La prassi per acquistare un prodotto a tasso zero è la seguente:

  • Il cliente richiede il finanziamento alla Agos Ducato o alla Findomestic
  • Il cliente resta in attesa dell’esito della richiesta
  • Se l’esito sarà positivo il cliente potrà acquistare il prodotto scelto
  • Se l’esito sarà negativo il cliente non potrà accedere al finanziamento a tasso zero e potrà comprare l’articolo scelto solo in contanti.