Cosa è il Forex, come funziona e come usarlo per guadagnare online

Cosa è il Forex, come funziona e come usarlo per guadagnare online


Cos’è

Sentiamo molto spesso parlare di Forex ma raramente ci viene spiegato cosa sia. Vedremo quindi cosa è il Forex? E’ un termine comune utilizzato per abbreviare la dicitura Foreign Exchange Market che corrisponde all’acquisto ed alla vendita di valuta estera. Si tratta quindi di un grande mercato dove ogni giorno viene scambiata una grande mole di denaro, in media ogni giorno nel mercato del Forex vi è uno scambio di valuta di circa 3.000 miliardi di dollari.

Il Forex si basa sulla compravendita di valuta e quindi si parla di coppia di valute. Ma di cosa si tratta? Per i trader parlare con parole molto tecniche è abbastanza naturale, per chi è nuovo in questo settore ed ha sete di conoscenza è necessario utilizzare dei termini più semplici da comprendere.

La moneta utilizzata in un determinato Paese viene detta valuta. Per esempio, la valuta degli Stati Uniti d’America è il dollaro, quella utilizzata in Italia (ed in gran parte dell’Europa) è l’euro. Chi compra e vende valuta con il mercato del forex deve necessariamente comprare una valuta o venderla e per compiere questa operazione ne utilizza un’altra.

E’ qui che si capisce realmente cosa è il forex: facciamo un esempio con la coppia di valute euro/dollaro. Se il trader vuole acquistare 1.000 dollari per effettuare questa operazione dovrà pagare in euro. Se il trader vuole acquistare 1.000 euro dovrà pagare in dollari.

C’è chi in questo mercato investe cifre molto più alte di quelle del nostro esempio, il trader investe nel mercato azionario e nel mercato del forex più o meno allo stesso modo. In che senso? Il valore di una valuta può aumentare o scendere al pari di un’azione. Si compra una valuta quando si presume che il tasso di cambio tenderà a salire e si venderà quando si presume che il tasso di cambio stia per scendere.

Come Funziona

Il mercato del Foreign Exchange è dunque un mercato finanziario, per essere più corretti il più grande mercato finanziario del mondo all’interno del quale verranno scambiate valute. Potrete sentire parlare di FX o Spot FX o ancora semplicemente Spot, in tutti i casi si parlerà sempre del mondo Forex.

Tanto per dare un’idea della dimensione delle transazioni diciamo che quotidianamente circolano all’interno del Foreign Exchange circa tre trilioni di dollari. Niente male no? La merce di scambio come avrete compreso, in questo settore sono le valute estere che non verranno mai quotate singolarmente come invece avviene per le azioni, ma saranno sempre presentate in coppie.

Un buon investitore FX infatti sarà capace di speculare sulla variazione del tasso di cambio esistente fra le valute correlate.

Tanto per fare un esempio, una valuta correlata potrà essere euro dollaro; la coppia verrà rappresentata con la sigla EUR/USD che indicherà il tasso di cambio fra euro e dollaro americano.

Le caratteristiche che rendono appetitoso questo mercato sono molteplici, ma la più rappresentativa è la sua continua operatività. Resta aperto infatti 24 ore su 24 e 5 giorni su 7, week-end esclusi.

Un mercato interbancario detto anche OTC, over the counter, che diversamente da ogni altro mercato che siamo abituati a conoscere, non possiede una precisa sede fisica, ma esiste grazie alla connessione virtuale fra le banche di tutto il mondo.

Si potrà dire dunque che la piazza del Forex è costituita dalle banche di tutto il globo che sfruttando i fusi orari, riuscirà a restare aperta tutto il giorno. Il lunedì aprirà con la sessione asiatica e il venerdì chiuderà con quella americana.



Fra le altre caratteristiche che invogliano gli investitori a far parte del mercato forex sono le commissioni assenti, l’elevata liquidità del mercato Forex e la leva finanziaria o leverage che consentirà di investire grosse quote di denaro pur possedendo capitali ridotti utilizzata come una sorta di efficace moltiplicatore.

Inoltre account demo, piattaforme ed analisi saranno gratuite, tutti strumenti fondamentali per fare il proprio ingresso nel mercato forex a costo zero.

Chi Effettua Operazioni nel Forex Trading

Iniziamo con una piccola precisazione. Sino ad alcuni anni fa quando si parlava di Forex ci si riferiva esclusivamente al mercato delle valute. Ad oggi tale nome è utilizzato, spesso impropriamente, anche per indicare la compravendita di azioni, di materie prime e di indici.

In ogni caso, nel mercato del Forex Trading troviamo principalmente Hedger e Speculatori. Nella prima categoria di investitori troviamo principalmente le grandi società ed alcuni enti governativi. Nella seconda categoria troviamo invece le piccole e medie società, gli istituti di credito, i fondi ed i soggetti privati che decidono di investire i propri risparmi in questo settore, magari con l’aiuto di un consulente finanziario.

Come Fare Forex e Trading Online

Il mercato del Forex è sempre attivo, tutti i giorni, 24 ore su 24. Ad oggi, grazie ad internet la compravendita di valuta avviene in tempo reale con il sistema Over The Counter, detto anche OTC.

Tra i vantaggi del mercato del forex vi è la possibilità di ottenere dei profitti sia quando i mercati sono in salita e sia quando i mercati risultano essere in calo. Nella maggior parte dei casi i broker consentono al trader di non pagare nessuna commissione in quanto questa è già inclusa, nella maggior parte dei casi, nello spread offerto che vi è tra l’offerta e la domanda. Altra importantissima cosa da non sottovalutare è l’assenza di un vincolo che impedisca al trader di decidere quanto investire. Ciò significa che anche il piccolo investitore potrà fare trading online con il Forex in quanto potrà decidere in completa autonomia quale cifra investire.

Cosa deve fare un privato che vuole effettuare compravendita di valute estere? Deve iscriversi presso un broker regolamentato o deve avere un conto di internet banking, o home banking, presso un istituto di credito che mette a disposizione una piattaforma di trading online.

Guadagnare con il Forex

Quando si parla di forex troviamo quasi sempre due categorie di persone: ci sono quelli che non credono ai facili guadagni pensando che si tratti di una bufala e quelli che invece credono che si tratti di un gioco d’azzardo. La realtà è invece ben diversa.

Quando si decide di investire i propri risparmi nel forex è necessario capire, prima di effettuare tale operazione, che il proprio capitale è a rischio. Chi opera nel mercato del forex, e nel trading online in generale, deve capire che si possono ottenere ottimi guadagni ma che allo stesso tempo si potrebbe avere anche una perdita del proprio capitale, soprattutto se si è inesperti.

Proprio per evitare di perdere denaro a causa della propria inesperienza alcuni broker dispongono di un conto demo gratuito. Di cosa si tratta? Un conto demo gratuito è una piattaforma di trading online virtuale tramite la quale l’investitore potrà giocare con denaro finto, investire, comprare e vendere e capire come funziona il mercato. Logicamente trattandosi di soldi virtuali l’investitore non avrà nessuna perdita di denaro e nessun profitto, si tratta quindi di una sorta di videogioco ideata appunto per far capire al trader non professionista come investire al meglio i propri risparmi.



Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi