Come Investire i Risparmi e Piccole Somme di Denaro nel 2020

Come Investire i Risparmi e Piccole Somme di Denaro nel 2020


Migliori Investimenti

Oggi esistono numerosi modi per far fruttare piccole somme di denaro ed avere tuttavia dei rendimenti soddisfacenti. Se non si dispone di ingenti somme di denaro, è comunque possibile fare degli investimenti proficui, il web in tal senso ha reso accessibile l’investimento on line pure a chi ha piccole somme di denaro da investire.

Va precisato che investendo piccole somme di denaro si percepiranno profitti bassi ma meno rischiosi.

Chi intende investire delle piccole somme, deve innanzitutto decidere se fare un investimento a breve termine o a lungo termine, che ovviamente comporta rischi differenti.

La cosa migliore sarebbe dividere la somma e investire una parte in investimenti con un piccolo margine di rischio e bassa redditività ed altri in investimenti molto rischiosi che se vanno bene possono far guadagnare molto ma se vanno male si rischia di perdere tutto. Inoltre se si dispone di poco denaro da investire la cosa migliore sarebbe nel diversificare.

Dove Investire Piccole Somme di Denaro

Buoni Fruttiferi Postali

I buoni fruttiferi Postali ed il libretto postale, sono due tipologie di investimento che garantiscono una certa sicurezza, i buoni infatti non sono soggetti alle oscillazione di mercato, ma entrambe le soluzioni hanno un tasso di interessi non molto alto.

Per quanto riguarda il libretto postale, per guadagnarci qualcosa occorre tenere il denaro fermo per un determinato periodo.

Ricordiamo infine la possibilità di effettuare degli investimenti da Poste Italiane che dà la possibilità di effettuare vari tipi di investimento sia per chi dispone di grandi capitale e sia per chi dispone di piccoli risparmi.

Conto Deposito

Il Conto deposito, soluzione offerta da diverse banche, è piuttosto sicura e consente di guadagnare somme interessanti se il denaro depositato resta vincolato per un certo periodo di tempo.

Obbligazioni

Obbligazioni di Paesi emergenti, l’investimento nei Paesi emergenti è vantaggioso se ci si affida ad un esperto del settore. E’ anche possibile investire nelle obbligazioni di Poste Italiane.

Settore Immobiliare

Comprare a prezzi bassi delle case per poi rivendere, affittarle o aprire un attività, è un affare da sempre redditizio. Nella maggior parte dei casi però quando si decide di investire negli immobili è necessario avere delle somme importanti, parliamo di un investimento da 50.000 in su.

Pensione Integrativa

La pensione integrativa, è la soluzione ideale che fa aumentare il proprio capitale investito senza alcun tipo ogni rischio.

Azioni

Investire nel mercato azionario, comprare delle azioni dietro i consigli di un esperto di borsa, è un buon modo per far crescere i propri risparmi. Per ottenere dei guadagni in borsa, occorre per prima cosa scegliere il giusto broker, che abbia depositi minimi bassi, valutare bene le commissioni e scegliere il tipo di account in base alla somma che si intende investire.

Abbiamo già trattato questo argomento dedicando degli articoli specifici sulle Azioni Autogrill, Azioni MPS, e sulle Azioni Fiat, quest’ultime particolarmente consigliate.

Opzioni Binarie

Investire nelle opzione binarie, consente di aumentare notevolmente il valore di un azione o di una valuta, ma presentano un certo tasso di rischio che va preso in considerazione.

PAC

Piano di Accumulo del Capitale o Pac, è un investimento che comporta il versamento ogni mese si una certa somma di denaro che nel tempo frutteranno un certo interesse.

Titoli di Stato

Investimento nei titoli di stato, sono di certo un affare sicuro, ma dato che quelli italiani hanno bassi tassi di interesse, occorre comprare titoli stati stranieri che hanno instabilità politica ed economica per guadagnarci.

Diamanti

Investire nell’acquisto di diamanti, pietra preziosa molto famosa come l’oro, rappresenta un tipo di investimento con un medio rendimento ed un basso rischio. Inoltre a differenza del valore dell’oro, quello del diamante non è legato all’economia globale. Puoi trovare maggiori informazioni sul nostro articolo che riguarda appunto come investire nei diamanti.

 

Se si sta cercando una buona soluzione su come investire i risparmi nella maggior parte dei casi non si tratterà di una somma di denaro elevata da investire. Nella maggior parte dei casi, infatti, chi cerca un metodo per investire i risparmi sta cercando un modo per trarre un piccolo profitto da alcuni risparmi che ha messo da parte.



Qualora la somma di denaro a propria disposizione dovesse essere elevata, si consiglia di leggere le nostre guide dedicate dove abbiamo spiegato con attenzione come investire 50.000€ e come investire nel settore immobiliare.

Per chi invece ha delle piccole somme di denaro da investire consigliamo una lettura delle altre nostre guide dedicate a chi deve investire 5.000€ e a chi vuole cercare un metodo su come investire mille euro.

Come Investire i Risparmi

Ogni volta che si decide di fare un investimento, indipendentemente dalla somma di denaro che si vuole investire, è necessario valutare il tipo di rischio di ciascun investimento. Nel settore degli investimenti vige da sempre una regola: maggiori rischi uguale maggiori profitti e viceversa basso rischio uguale basso profitto.

Questo significa che se l’investimento dovesse essere a basso rischio o a rischio zero non si otterranno dei grandi guadagni a meno che non si utilizzi il fattore tempo per equilibrare il tutto. Cosa significa? Prendiamo l’esempio degli investimenti in oro: investire nei beni rifugio come l’oro comporta un rischio bassissimo, pari a zero se non si avrà fretta.

Il sistema prevede di acquistare dell’oro e di rivenderlo quando il suo prezzo di mercato sarà maggiore. Questa è una strategia che porterà dei guadagni solo nel lungo periodo, per ottenere un buon profitto sarà necessario conservare l’oro acquistato almeno per tre o cinque anni prima di poterlo rivendere e generare un buon guadagno.

Investimenti a Basso Rischio e a Rischio Zero

In questo caso parliamo di investimenti sicuri, cioè investimenti dove i risparmi investiti non corrono alcun tipo di rischio.

Un’ottima soluzione risultano essere gli investimenti nei BOT, i Buoni Ordinari del Tesoro. Ultimamente le persone investono sempre meno in questo tipo di Titoli di Stato, non perchè non siano sicuri ma perchè i guadagni sono davvero molto bassi e solitamente, soprattutto se ci si rivolge ad un consulente finanziario, si cercano ulteriori investimenti che possano rendere maggiormente.

Un’altra soluzione di investimento sicuro è rappresentata dai Buoni Fruttiferi Postali. Si tratta di un altro tipo di investimento che non comporterà lauti guadagni ma anche in questo caso i propri risparmi sono al sicuro, non vi sarà alcun modo di subire una perdita anche perchè i Buoni Fruttiferi Postali sono garantiti dallo Stato Italiano.

Investire nei beni rifugio, come oro (leggi l’articolo su come investire nell’oro fisico o finanziario), diamanti o argento, può essere un’ottima fonte di profitto ma solo a patto che non si abbia fretta. Come nell’esempio fatto in precedenza, investire in prodotti di questo tipo ed ottenere un profitto significa vedere i propri risparmi bloccati per diversi anni. E’ una cosa molto simile a ciò che accade negli investimenti immobiliari. Non si può acquistare una casa con l’intento di rivenderla immediatamente ad un prezzo più alto, sarà necessario attendere che l’immobile acquisti valore nel tempo e venderlo successivamente.

Il conto deposito è ad oggi una delle soluzioni più utilizzate dai piccoli risparmiatori. Si cede una somma di denaro all’istituto di credito e si riscuotono gli interessi. Vi è la possibilità di utilizzare il conto deposito libero usufruendo di un tasso d’interesse minore e la possibilità di utilizzare il conto deposito vincolato dove il tasso d’interesse sarà maggiore ma la somma di denaro non potrà essere riscattata prima della scadenza prestabilita.

Investimenti a Rischio

Apriamo un piccolo paragrafo sugli investimenti a rischio. Si tratta di investimenti dedicati a quei risparmiatori che desiderano dei guadagni veloci dove però è fondamentale ricordare che vi è anche un alto rischio di perdere i propri risparmi.

Nella maggior parte dei casi quando si parla di investimenti rischiosi ci si riferisce a tutti quegli investimenti che è possibile compiere attraverso una piattaforma di trading online.

Rientrano quindi tra gli investimenti a rischio il Forex, la compravendita di azioni, obbligazioni e le opzioni binarie.

In questi settori è possibile ottenere dei profitti anche in meno di un minuto, hai mai sentito parlare delle opzioni binarie a 30 secondi? Si, è possibile ottenere un profitto in soli trenta secondi ma, al tempo stesso, se l’investimento sarà sbagliato, si potranno perdere i propri risparmi. Proprio per questo motivo sentiamo spesso parlare di giocare in Borsa anche se una terminologia del genere non è molto amata dai trader professionisti.