Carta Flash Nominativa Intesa San Paolo, la carta doppio circuito

Carta Flash Nominativa Intesa San Paolo, la carta doppio circuito


Dal precedente e ingiallito modello della carta prepagata Flash, recentemente il gruppo Intesa SanPaolo ha ricavato una nuova carta prepagata, capace di duplicare le funzioni del prodotto prepagato.

Circuito a Scelta e Personalizzazione

Stavolta niente circuito maestro (circuito secondario di Mastercard), bensì un prodotto o Visa o Mastercard direttamente.

Il cliente può scegliere se aderire all’uno o all’altro a suo piacimento e deve farlo in fase di sottoscrizione del contratto. La carta può essere richiesta sia online tramite l’apposita funzione del canale servizi bancari via internet sia presso le filiali del gruppo.

Pregevole la novità a livello di marketing, in direzione di una personalizzazione non più legata al merchandising del momento (Euro 2008, Olimpiadi 2008 o Giubileo 2016), ma prescelta dallo stesso cliente. Sia nella fase di sottoscrizione del contratto online sia in banca, grazie alla creazione del codice di personalizzazione, è possibile decorare la carta o con una delle immagini proposte o con una propria fotografia, adattabile alle esigenze plastiche del prodotto.

Come Funziona

La carta prepagata flash nominativa è una carta di debito internazionale collegabile al proprio conto corrente online (se posseduto) , utilizzabile come prodotto scollegato dallo stesso e acquistabile anche da clienti minorenni, purché ci sia chi esercita la podestà.

Il prodotto applica alla scomparsa Carta Flash alcune nuovi funzioni di recente introduzione. Esattamente come per la Superflash.

In particolare è ricaricabile tramite bonifici tramite procedura SEPA, via contanti presso le casse veloci e le filiali del gruppo, via internet da un’altra carta prepagata o dal conto online di Intesa, allo sportello tramite altre carte abilitate al circuito e non per forza con un prodotto del gruppo, infine in contanti presso lo sportello esterno o quello di servizio della banca. Ultima modalità: presso una delle filiali che ha emesso la carta per contanti o addebito dal conto online.

La carta flash nominativa si attiene poi alle funzioni di altre prepagate del gruppo: pagamento presso i negozi che espongono il marchio del circuito con PIN o senza, ivi compresa la modalità contactless ovvero senza inserire la carta nel lettore chip del pos; prelevare presso tutti gli sportelli abilitati al circuito indicato sulla carta (sempre tramite codice identificativo personale); effettuare ricariche telefoniche verso i principali gestori di telefonia mobile italiani presso gli sportelli automatici; pagare sul web tramite il servizio “Pagamenti sicuri via Internet”. Ricordiamo che, anche in questo caso, è necessaria l’abilitazione ai servizi a distanza della banca sia come correntisti che come non correntisti.

E’ possibile usufruire dell’uso della carta virtuale oppure del codice che protegge online i pagamenti della carta fisica, detto più comunemente Mastercard Secure Code o Verified by Visa. Se si preferisce il sistema legato a Masterpass, quindi direttamente dal proprio home banking, con questa carta è possibile.

Nell’ambito della sicurezza internazionale al prodotto viene assegnato un profilo geocontrol LIMITATO, che può essere modificato telefonicamente rivolgendosi all’assistenza telefonica dedicata.

Come tante altre carte del gruppo Intesa, carta flash nominativa è collegabile al servizio SMS informativo per controllare ogni operazione effettuata.



La carta può essere controllabile online direttamente dal proprio home banking o dall’applicazione Intesa SanPaolo Prepagate per le funzioni di saldo e movimenti. Entrambe le necessità vengono svolte anche dagli sportelli automatici o dagli operatori di filiale.

Questo prodotto prepagato può essere collegabile al proprio smartphone o iphone e quindi, con una sim NFC presente, consente di sfruttare la modaltà di pagamento Paygo HCE sia Visa che Mastercard presso i commercianti dotati di pos contactless.

Limiti

Innanzitutto, come ogni prepagata che si rispetti, anche questa ha dei limiti di base.

Raggiunge un massimo di importo di 5.000 euro, può essere ricaricata per una cifra limite di 3.000 per qualunque modalità esposta in precedenza e se ci si presenta allo sportello esterno con carte di altre banche, l’imposizione scende a 500 euro.

La capacità utilizzabile presso i negozi è invece legata al saldo della carta, quindi non c’è alcun limite oltre alla carta stessa.

Alcuni particolari valgono per le ricariche: due al massimo al giorno e 5.000 è l’importo raggiungibile nell’arco di un mese in contanti.

Costi

Se la forma base della carta flash nominativa riprende il consueto costo di 9,90 come per la Superflash. La maggiorazione sale a 10 euro in più per chi vuole darvi un tocco personalizzato di estetica.

Si può acquistare o meglio a breve si potrà comprare soltanto la forma virtuale senza avere nessuna carta fisica collegata. Ovviamente in tal caso verranno meno le funzioni di acquisto presso i commercianti e di prelievo. La sola virtual card costa 4,90.

Il canone mensile è di 0,50 centesimi al mese, per un totale di 6 euro all’anno.

La prima ricarica in filiale per attivare la carta, pari a 9,90 è senza ulteriori oneri. Da quella successiva si paga un euro in contanti e 2,50 dal conto. Ancora un euro per la ricarica tramite bonifico e presso gli sportelli automatici con carte del gruppo, mentre in euro in più per carte fuori dal gruppo. Stesso prezzo per la ricarica tramite canale home banking, dal libretto bancario e resta solo gratuita la modalità in contanti presso gli sportelli Intesa.

Nessun costo per il prelievo presso le banche Intesa, ammonta a due presso le altre banche e a cinque se fuori dall’area SEPA (Europa).

Gratis troviamo: il costo di rimborso a fronte dell’estinzione, acquisti presso i commercianti, eccetto i casi di cambio valuta, la ricarica per i cellulari presso gli sportelli automatici e per la creazione di carte virtuali.

Altri costi fisici sono la sostituzione del supporto plastico (5 euro) se personalizzato, 2,50 per la riemissione standard in caso di scadenza e 7,50 per quella personalizzata.

Nel caso di raccomandata per spedizione Supporto plastico € 3,60 Costo e per l’invio del PIN cartaceo € 5,00.

Assistenza Clienti

I numero di assistenza per problematiche riguardanti la carta sono due: 800-444-223 oppure 02/87109001 attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 per blocco della carta, saldo e movimenti, funzioni geocontrol, situazioni di pagamenti via internet e collegamento con la modalità NFC; 800-3030-303 o 011/8019230 per collegamento ai servizi a distanza della banca, utilizzo del servizio Masterpass e tutte le funzioni sostitutive della filiale stessa.



Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi