Carta Commercial Credit Intesa SanPaolo, la carta multitasking per aziende

Carta Commercial Credit Intesa SanPaolo, la carta multitasking per aziende


Come ben si sa da un paio d’anni circa, le carte multifunzione (sia bancomat che carta di credito) sono scomparse dai circuiti di pagamento elettronico. Così, come altre banche, Intesa SanPaolo ha optato per nuovi prodotti aziendali, denominati con il marchio COMMERCIAL. Queste carte esistono sia in versione carta di debito che nella funzione di credito.

Dopo aver visto nel dettaglio le carte per i soggetti privati SuperFlash e Nextcard, oggi analizzeremo nel dettaglio le caratteristiche della carta commercial per la modalità credito.

 

Come Funziona

La prima caratteristica della carta commercial credit è la possibilità di essere un prodotto sia rateale che a saldo.

La rateizzazione può configurarsi sia per il saldo completo della carta, altresì per un singolo acquisto. Come indicato sul foglio informativo la rata minima accettabile è di 50,00 euro al mese con un minimo pari al 2,5% del totale da rimborsare ad arrivare fino a un massimo di 375,00. Nel calcolo di rata sono inseriti sia il tasso mensile che quello globale dell’anno.

Inoltre la rateizzazione può essere prescelta per un singolo acquisto o per la spesa complessiva mensile. Il cliente può variare la modalità di rimborso, portandola da rateale a saldo e può trasferire sul conto tutto o una parte del massimale della carta (in questo caso l’importo trasferito dovrà essere rimborsato ratealmente) o può passare una somma di denaro dal conto alla carta allo scopo di dimezzare l’importo dovuto alla banca.

L’addebito in conto della carta commercial credit è organizzato in tre tempistiche: il 28 del mese successivo all’ultima operazione contabilizzata nel mese precedente; il 28 del secondo mese successivo sempre all’ultima operazione; il 15 del mese successivo alle operazioni del mese precedente (modalità classica di tutte le carte di credito).

 

Caratteristiche Principali

LA suddetta carta in questione è disponibile sia appoggiata al circuito Visa che Mastercard.

Dal momento che è una carta pensata per aziende, ovviamente il plafond a disposizione è di gran lunga più elevato di quello affiliato a un cliente privato. Il massimo che la banca dà come credito è 50.000,00 euro!

Come condizione preliminare è necessario sottoscrivere un contratto quadro presso una filiale del gruppo Intesa e poi ogni singola carta viene emessa a richiesta dell’intestatario principale, che per la banca è il cliente. L’addebito sul conto può essere registrato presso il conto aziendale oppure sul conto personale del singolo intestatario.

Carta credit commercial  esemplifica in sè le funzioni delle carte di credito private.

Pagamenti presso i pos sia in modalità chip, banda, contactless e con la tecnologia nfc negli esercenti convenzionati con i circuiti.

Prelevare contanti, rispettando la modalità di anticipo contanti, presso ATM italiani ed esteri con un massimo giornaliero di 700,00 (servizio informativo SMS non attivato) o 800,00 (servizio informativo SMS attivato)  euro nelle 24 ore complessive.



Effettuare pagamenti a distanza per prenotazioni auto, hotel o acquisti presso esercenti online tramite comunicazione della carta via mail, fax o telefono. A questo si aggiunge l consueta possibilità dei pagamenti via web, previa adesione ai Servizi Sicuri Via Internet Cellulare e Telefono ed è sempre valida la possibilità di cautelarsi maggiormente creando carte virtuali.

Se la carta è debitamente collegata alle funzioni del conto online, consente la consultazione dei movimenti della carta o di tutte le carte collegate all’azienda.

Altra funzione, ma non meno importante ricaricare le carte prepagate e i cellulari dal conto corrente online e presso gli sportelli esterni della banca del gruppo o di altre banche.

Come gradiscono ormai i clienti di carte di credito, è prevista anche per la tipologia aziendale l’SMS informativo con l’aggiornamento sul saldo della carta e la conferma della transazione avvenuta.

Qualora il plafond raggiungesse il massimo utilizzabile nel mese stesso, è possibile aumentarne almeno la metà direttamente dalla sezione online del conto corrente. Questa operazione è possibile anche in filiale ed è sottoposta al vincolo che il massimale richiesto sia disponibile al momento della richiesta sul conto. L’aumento è opzionabile per il mese stesso e per quello successivo.

Questa carta consente, in caso di smarrimento o furto o frode subita sulla carta e qualora il titolare sia ubicato (per uno spostamento) in una località eccessivamente distante dalla filiale, di richiedere ai circuiti rispettivi una carta sostitutiva che verrà consegnato entro tre giorni lavorativi e che ha validità fino alla scadenza indicata sulla stessa.

Per le aziende che operano con frequenza all’estero la carta fornisce il servizio Taxback, per richiedere il rimborso dell’Iva sugli acquisti.

 

Costi e Limiti

Innanzitutto la carta è valida per tre anni dalla data di consegna. Canone annuo 48,00 euro.

Costo previsto minimo come commissione per anticipi contanti sia presso filiali Intesa che altre banche 2,50 più 3% sull’importo prelevato.

Costi di ricarica a favore di carte prepagate un euro e invio rendicontazione cartacea 0,70 centesimi. Ammonta all’1% la commissione per operazioni fuori dalla zona europea.

Sono gratuiti il blocco della carta, il costo di commissione per l’anticipo contante di emergenza e la sostituzione della carta.

 

Assistenza

I servizi di assistenza previsti per la carta sono pari a quelli dedicati ai privati: 800-444-223 oppure 02/87109001 attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 per blocco della carta, saldo e movimenti, situazioni di pagamenti via internet e collegamento con la modalità NFC; 800-3030-303 o 011/8019230 per collegamento ai servizi a distanza della banca, utilizzo del servizio Masterpass o Verified by Visa e tutte le funzioni sostitutive della filiale stessa, compresa l’assistenza per l’aumento del massimale.

Carta Commercial Credit con tutte le opzioni multitasking che vi abbiamo presentato si presenta come un ottimo prodotto per aziende o commercianti con attività individuale che vogliono usufruire dei vantaggi dei pagamenti elettronici, limitando l’uso del contante.



Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi